Pagamento quota annuale 2022/2023

Si ricorda che la legge di bilancio 2020 indica che le detrazioni diventano possibili solo se pagate con mezzi tracciabili per poter usufruire del risparmio fiscale. Il tetto massimo deducibile è di € 210. Chi volesse usufruire delle detrazioni dovra eseguire il pagamento effettuando un bonifico sul c/c della Società al seguente IBAN IT82E0200812710000100474246
intestato a ASD JUVENTUS CLUB PARMA.
Per maggiori informazioni recarsi in segreteria

 

Accessi

Finora ci avete visitato in 164914.

Link utili

Campionato FIGC Premium

14/06/2022

martedì 14.06
Fraore Noceto-Juventus Club  2-2 (1-0 1-1 0-1)
Questo pomeriggio si recupera una partita di campionato per i 2010 premium,  i ragazzi di Mr Quaranta e Bonacini affrontano al "Del Noce" il Fraore 2009. Partita intensa e ben giocata dai bianconeri. Nel primo tempo dopo un sostanziale equilibrio il Fraore passa in vantaggio al 6' approfittando di una disattenzione  della retroguardia juventina. I bianconeri  con il passare dei minuti acquistano sicurezza e tentano più volte di impensierire l'estremo difensore Nocetano ma senza successo,  il primo tempo termina così 1-0. Nemmeno il tempo di iniziare la ripresa che  con un'azione dalla sinistra il Fraore passa in vantaggio, è il 2'. I bianconeri non si demoralizzano e tornano alla carica. Dopo vari tentativi,  al 12' Propato pareggia i conti 1-1, risultato con cui termina il secondo tempo. Nel terzo tempo la juve fa la partita,  il Fraore gioca di rimessa, Propato al 13' dopo una bella azione  porta in vantaggio I bianconeri 0-1, i ragazzi  chiudono in crescendo e cercano il gol del raddoppio ma senza successo, termina così per 0-1 il terzo tempo.

sabato 09.04
Juventus club-Borgo San Donnino 3-1 (0-0 2-1 1-0)
Bella partita questo  pomeriggio dei premium 2010 guidati da mr Quaranta. Un fastidioso vento che ha soffiato per  tutta la partita ha condizionato molte giocate, ma i bianconeri hanno mostrato grande voglia e intensità sfoderando una prestazione maiuscola che gli ha permesso di imporsi contro un'avversario come il Borgo San Donnino ospiti a Fognano. Bisogna aspettare il 10' per vedere un tiro in porta, Ratuis calcia un pallone in diagonale che si perde sul fondo. Al 14' sono gli ospiti che vanno vicino al gol, Carrara c'è e devia in calcio d'angolo, al 19' altra occasione per i biancoblu' fidentini, pallone fuori di pochissimo. Il primo tempo termina 0-0. Come consuetudine all'intervallo il mister  opera qualche cambio, la squadra risponde bene e passa in vantaggio grazie ad un bel gol di Propato con un tiro che finisce vicino all'incrocio dei pali. Appena tre minuti più tardi il "borgo" pareggia  su calcio d'angolo,  la traiettoria del pallone è insidiosa,  beffa Carrara sul palo più lontano. Al 12' Propato governa un pallone all'interno dell'area ospite si gira e lascia partire un tiro che si Insacca alle spalle dell'estremo difensore biancoblu' per il gol del 2-1 Juve. Fine secondo tempo. Nel terzo tempo i bianconeri confermano quello di buono visto bei primi due tempi andando vicino al gol in più occasioni , come al 2' con D'onofrio e al 6' con Nathan ma le rispettive conclusioni finiscono sul fondo. Bisogna attendere il18' quando Nathan libero di calciare al limite dell'area realizza il gol vittoria per l'1-0 con cui si conclude il terzo ed ultimo tempo.


sabato 02.04
Montebello-Juventus club 2-2 (0-1 1-0 1-1)
Appena tre giorni dopo aver staccato il biglietto per I quarti  di finale della Conad Cup, si torna a giocare. I ragazzi di mr. Quaranta, ospiti questo pomeriggio della Montebello, sullo storico campo di piazzale Maestri. Si comincia con i bianconeri in avanti: al 6' D'Onofrio calcia verso la porta ma la sua conclusione è debole,  all'8' occasione per la Montebello ma il tiro finisce alto sulla traversa. La Juve aumenta i giri e la pressione si fa più consistente:  al 12' bella discesa sul fondo di Chiacchio che poi lascia partire un rasoterra che attraversa tutta l'area di rigore senza che nessun compagno riesca a sfruttare l'occasione. Un minuto più tardi ci prova D'Oronzo dalla distanza ma il suo tiro finisce alto. Al 14' la juve passa in vantaggio, dopo un'azione personale sulla fascia,  Chiacchio si accentra e  tira , la sua conclusione si stampa sulla traversa , il pallone torna in campo e Propato è il più veloce ad avventarsi sul pallone e insaccare  il gol dell 'uno a zero. Prima dello scadere c'è ancora tempo per un'occasione di marca bianconera,  Nissi prova un tiro/ cross dalla  sinistra, il pallone colpisce la traversa e si perde sul fondo. Fine primo tempo 0-1. Nella ripresa il Mister opera qualche cambio ma la storia della partita non cambia, si susseguono occasioni per I ragazzi, al 1' Raul tira di poco fuori, al 5' Propato colpisce il palo dopo un tiro ravvicinato e due minuti più tardi l'estremo difensore della Montebello compie una magia respingendo un colpo di testa sempre di Propato da pochi metri. Incredibilmente dopo aver sciupato molte occasioni i bianconeri subiscono gol, la Montebello approfitta dell'unica sbavatura concessa dalla  nostra retroguardia per passare in vantaggio. Nei minuti finali la juve cerca di pervenire al pareggio ma i padroni di casa chiudono tutti gli spazi , si va al riposo con il risultato di 1-0. Nel terzo tempo la juve parte bene , nei primi dieci minuti si registrano almeno un paio occasioni importanti , al 2' un tiro di D'onofrio,  al 6' un tiro di Chiacchio. All' 11' gol della juve.
Al termine di un'azione partita sulla fascia destra dove Ferrari scaraventa un pallone al centro dell'area una deviazione sposta la sua traiettoria e Propato lo arpiona e lo deposita in rete
Al 15' la Montebello si fa pericolosa  colpendo  un palo, nei minuti finali la pressione dei padroni di casa si fa più intensa e a tempo scaduto riescono  a trovare il gol del pareggio
Finale terzo tempo 1-1

sabato 26.03
Juventus club-Audace sq. C 3-2 (1-0 1-0 0-0 0-1)
Confronto di prestigio questo pomeriggio a Fognano per i 2010 premium che ospitano l'Audace.
Partita ben giocata dai ragazzi di mr Quaranta, sempre sul filo dell' equilibrio con la juve che fa la partita e l'Audace ad  agire di rimessa. Questo può essere il riassunto del primo tempo spezzato da un' autorete dei biancazzurri  propiziato da un tiro cross di Alex sulla destra. Dopo il gol  l' Audace si fa pericolosa in contropiede ma Carrara sventa la minaccia, pochi istanti più tardi  è Nathan ad avere un'occasione ma il pallone conclude la sua traiettoria sopra la traversa. 
Fine primo tempo 1-0. Nella ripresa aumenta la pressione dei nostri ragazzi  ma bisogna attendere l'11' quando Propato recupera un pallone sulla linea di fondo e lo serve a D'onofrio che calcia in rete da breve distanza. È il gol dell'uno a zero. Al 15' Costi partendo dal fondo arriva a margine dell' area avversaria e lascia partire un tiro che viene neutralizzato dal portiere ospite.
Al 17'  Propato va in percussione nel cuore dell ' area dell' Audace ma la difesa ospite respinge.
Fine secondo tempo 1-0. Al 9' del terzo tempo si registra la prima occasione da gol dell' Audace, Purici sventa la minaccia in scivolata  , poi tre occasioni di marca bianconera : Al 17' Bellelli tira fuori di poco, al 18' Ratuis conclude appena sopra la traversa ed infine ci prova Nathan con una rovesciata in piena area di rigore che finisce sul fondo. Fine terzo tempo 0-0. Si decide di disputare anche il quarto tempo e nei primi istanti di gioco grazie ad una imprecisione della difesa bianconera l'Audace passa in vantaggio, poi è  solo juve che si rovescia in avanti alla ricerca del pareggio,  ci prova Ferrari con un bel tiro in diagonale che finisce sul palo, al 10' D'onofrio prova un tiro che finisce fuori di poco, al 16' Krasi si libera al limite dell'area e lascia partire un tiro che si perde sul fondo. Termina così il quarto tempo con il risultato di 0-1.

sabato 19.03
Colorno-Juventus club 3-1 (1-1 2-1 1-0)
A distanza di 15 giorni I bianconeri giocano nuovamente a Colorno ,questa volta tocca alla squadra  premium guidata questo pomeriggio dai mr Quaranta- Bonacini. Pronti via e il Colorno alla prima azione d'attacco colpisce un palo con il pallone che dopo essere rimbalzato in campo rotola fuori senza conseguenze per la difesa juventina. Passata la paura i bianconeri si portano in avanti e al 5' passano in vantaggio con un gol di D'Oronzo  che sugli sviluppi di un fallo laterale  calcia a botta sicura un pallone che si insacca alla destra del portiere del Colorno. Al 7' i padroni di casa si fanno pericolosi con un tiro dal limite che finisce di poco alto. Un minuto più tardi Carrara sventa un'altro tentativo del Colorno uscendo in presa sicura. Al 10' Propato lanciato a rete viene atterrato al limite dell'area di rigore , l'arbitro lascia giocare , due minuti più tardi Chiacchio è autore di un gran tiro che impegna l'estremo difensore Colornese. Nell'azione seguente Carrara si supera neutralizzando un tiro a distanza ravvicinata di un giocatore del Colorno. I padroni di casa pareggiano alcuni istanti più tardi , sul gol pesa una sospetta posizione di fuorigioco dell'attaccante biancoverde. Fine primo tempo 1-1. La ripresa si apre con  la juve che dopo appena un minuto passa in vantaggio,  Ferrari lascia partire un tiro dalla fascia destra con il pallone che prende una traiettoria  imprendibile per il portiere e si insacca alla sua destra.
Nei minuti successivi il  Colorno aumenta il ritmo e va vicino al pareggio in due occasioni , al 4' tiro fuori di poco , al 7' punizione alta sopra la traversa, il gol è nell'aria e infatti al 9' con un velenoso pallonetto ristabilisce la parità. Al 12' il Colorno raddoppia grazie ad un tap in ravvicinato in area bianconera dopo  che  il pallone  colpisce la traversa e torna in campo sui piedi del centravanti biancoverde. C'è tempo per un'ultima occasione juventina , al 17 ' un tiro di D'onofrio che viene  parato. Fine secondo tempo 2-1. I primi dieci minuti del terzo tempo trascorrono nel segno dell 'equilibrio,  un occasione per parte al 4' Propato con un tiro che finisce fuori  al 6' un  tiro del Colorno che finisce alto sopra la traversa. Nel finale  leggero predominio biancoverde che costruisce qualche azione pericolosa in più rispetto alla juve e in una di queste trova la rete del vantaggio. Finale terzo tempo 1-0.

sabato 12.03
Juventus club-Langhiranese 2-1 (2-0 3-0 1-2)
Impegno casalingo per i 2010 Premium che  affrontano in un pomeriggio freddo e ventoso ,  la Langhiranese. Pronti via ed è subito Juve, Propato calcia dal limite dell'area impegnando l'estremo difensore ospite che devia in calcio d'angolo , un minuto più tardi sempre Propato tira di poco  fuori. Al 5' la Langhiranese prova a rendersi pericolosa e lo fa con un tiro che Carrara respinge in angolo , ma è solo una fiammata, la Juve è padrona del gioco e nei minuti successivi  aumenta i giri del motore collezionando svariate occassioni: al 6' Bellelli conclude fuori di pochissimo,  al 7' Ratuis calcia un tiro in diagonale respinto in angolo dal portiere grigiorosso. E 'il preludio al gol che arriva al 9' con Propato che dopo una mischia in area finalizza in rete per l'1 a 0. Al 12' Belleli conquista un pallone al limite dell'area e lascia partire un tiro che finisce di poco sul fondo, il secondo gol arriva qualche minuto più tardi e lo realizza Golfre' con un bel tiro dalla distanza che si insacca alla destra del portiere ospite. Nei minuti finali della prima frazione c'è ancora tempo per un 'ultima occasione juventina, questa volta è Galli che ci prova con un tiro che finisce a lato. Fine primo tempo 2-0. Nell'intervallo mr Profico cambia   qualche giocatore ma la musica non cambia, anzi, nei primi minuti uno due micidiale di Propato che realizza una doppietta portando la Juve sul 2-0. Al 10' ci prova la Langhiranese ma Ferrari sventa la minaccia chiudendo in calcio d'angolo un pallone pericoloso che attraversa l'area di rigore bianconera. Al 16' ancora Propato chiude il discorso realizzando il gol che porta  a tre le reti di vantaggio della Juve. Al 17' c'è tempo per un tiro di Bellelli che finisce di poco fuori. Finale secondo tempo 3-0. Nel terzo tempo la juve abbassa i ritmi e  i primi 10 minuti sono avari di occasioni. Succede tutto nel finale, la Langhiranese  va in vantaggio al termine di una bella azione e pochi istanti dopo, raddoppia sfruttando una disattenzione della retroguardia  juventina. Nel finale  la juve accorcia le distanze grazie ad un'autorete degli ospiti, la partita si chiude con i bianconeri che attaccano  alla ricerca del pareggio ma senza successo 
Finale terzo tempo 1-2.

sabato 04.12
Fontacalcio-Juventus club 1-3 (0-0 1-2 1-2)

Dopo un primo tempo di assoluto equilibrio, la partita si sblocca nel secondo tempo: segnano la coppia di attaccanti in  ordine Bellelli e raddoppia Propato , stessa cosa nel terzo tempo ancora Bellelli e raddoppia Propato chiudendo i conti e la partita.


sabato 27.11
Juventus club-Fraore 0-4
Terza giornata di ritorno per i 2010 premium che affrontano sul campo 4 di Fognano il Fraore-Noceto. Nella gara di andata i Gialloneri Nocetani avevano avuto la meglio sui nostri ragazzi, apparsi a tratti in difficoltà sul piano dell'intesita', ma non del gioco. Si parte con gli shootout , gli ospiti sono più efficaci e vincono per 7-4. Inizia la partita e il Fraore si riversa nella metacampo bianconera creando numerose azioni da gol; i nostri ragazzi faticano a trovare soluzioni di gioco e a volte anche a stare in equilibrio , complice il terreno di gioco reso scivoloso dalla pioggia caduta nei giorni scorsi. La pressione del Fraore si concretizza al 5' dopo un'azione insistita in area di rigore con un tiro ben angolato. Il gol del Fraore produce una scossa nei ragazzi di mr Quaranta che cercano di affacciarsi con più continuità nella metacampo ospite ma le conclusioni verso la porta sono poche, da segnalare al 10' un tiro di Ferrari dalla fascia destra che finisce alto. Su un rovesciamento di fronte il Fraore raddoppia grazie ad un rimpallo in area piccola che favorisce l'attaccante giallonero. Finale p.t. 0-2. Si riparte con una nuova serie di shootout, diminusce lo scarto dei gol ma anche questa volte si impone il Fraore 2-3 il risultato. La ripresa vede sempre gli ospiti avere il pallino del gioco, al 6' approfittano di un disimpegno errato della difesa juventina per portarsi in vantaggio con un tiro dal limite dell'area di rigore ; il pareggio bianconero è immediato, al termine di una mischia davanti all'estremo difensore del Fraore, Bellelli è il più veloce ad insaccare il pallone in rete. Un minuto più tardi colpo di testa di krasi che sfiora il gol del due a uno , al 13' nuova incertezza difensiva bianconera, il Fraore passa ancora e si porta in vantaggio, la juve reagisce al 15' con una tiro di Chiacchio, dopo una percussione sulla destra neutralizzato dal portiere ospite, al 18' il Fraore si porta sul tre a uno, nel finale c'è spazio per una punizione a nostro favore dal limite dell'area ; Golfre' lascia partire un tiro che sorvola di poco la traversa. Finale s.t. 1-3. Ultima frazione di gioco più equilibrata con le difese che lavorano bene e varie occasioni per parte , ma sono i gialloneri a sfruttarle meglio realizzando al 9' un gol in contropiede e all'11' trovando un giocatore libero in area bianconera per il gol del 2-0 che chiude l'incontro. Finale t.t.0-2

sabato 20.11
Colorno (squadra B)-Juventus club 1-2 (0-2 4-3 1-3)
Dopo la bella vittoria in Conad cup i bianconeri si rituffano in campionato dove per la seconda giornata di ritorno affrontano in trasferta il Colorno. I nostri ragazzi , guidati questo pomeriggio da mr. Profico, provano a prendersi la rivincita del match disputato nel girone di andata, consapevoli della crescita mostrata nelle ultime partite. Inizio dirompente della juve che costruisce numerose azioni da gol costrigendo il Colorno nella propria metacampo, la manovra bianconera è asfissiante ma il risultato non si sblocca; bisogna attendere il 9' quando Ratuis ruba un pallone sulla fascia e scarica un tiro in diagonale che si insacca alla destra dell'estremo difensore gialloverde. Pochi minuti più tardi Propato si libera in area di rigore e raddoppia con un destro che trafigge la difesa avversaria. Allo scadere, l'unica occasione dei padroni di casa che in contropiede spaventano la retroguardia juventina ma Terzi si oppone in calcio d'angolo. Fine primo tempo 0-2. Nei primi minuti della ripresa la storia non cambia, Juve subito in vantaggio grazie ad un'autorete del Colorno su un tiro di Ratuis dalla destra, i bianconeri sembrano in controllo ma al 3' il Colorno pareggia grazie a un gol realizzato da un giocatore libero all'interno dell'area di rigore juventina; i ragazzi perdono un po' di sicurezza e in pochi minuti subiscono un uno due micidiale del Colorno che si porta sul 3-1 dopo 10' di gioco. I bianconeri non ci stanno e al 11'dopo una discesa sulla fascia, Ferrari si accentra serve con un passaggio filtrante D'Onofrio che solo davanti al portiere non sbaglia e segna il gol del 3-2. Il finale è rocambolesco; al 13' Propato ha l'occasione per pareggiare ma il portiere sventa la minaccia, pochi minuti più tardi l'arbitro fischia un calcio di rigore, abbastanza dubbio, dopo un contrasto avvenuto nell'area juventina, il Colorno segna e si porta sul 4-2. Sembra finita ma la juve si rovescia in avanti , Propato la riapre con un gol realizzato dopo una mischia in area gialloverde ; nei due minuti di recupero i ragazzi sfiorano più volte il pareggio ma non sono fortunati nelle conclusioni e alla fine termina 4-3. Nei primi minuti del terzo tempo i bianconeri si fanno sorprendere dai padroni di casa che al 3' colpiscono un palo e due minuti più tardi passano in vantaggio sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto sulla sinistra. La reazione dei bianconeri non si fa attendere, al 7' un tiro di Angelo finisce di poco fuori, al 10' Propato pareggia appoggiando in rete un pallone conquistato all'interno dell'area gialloverde. Al 17' dopo una discesa sulla fascia sinistra, Ferrari realizza il gol del 1-2 con un tiro in diagonale che batte l'estremo difensore del Colorno. Sempre Ferrari , sul finire del tempo approfitta di una corta respinta del portiere per insaccare il gol del 1-3 che chiude la partita.

sabato 13.11
Juventus club-Borgo San Donnino 0-3


sabato 06.11
Tonnotto San Secondo-Juventus club 1-2 (1-2 0-3 2-1)
Quarta giornata di campionato per i 2010 premium che in trasferta affrontano il Tonnotto S.secondo. Bel primo tempo con i padroni di casa che partono meglio e passano in vantaggio su calcio di rigore, poi i bianconeri si accendono e conducono il gioco riuscendo prima a pareggiare con un gol di Bellelli e poi a portarsi in vantaggio con una rete di Ferrari. Fine p.t. 1-2. Nella ripresa , i ragazzi guidati da mr.Quaranta , partono fortissimo, segnano tre reti (Doronzo, Chiacchio, Propato i marcatori ) aggiudicandosi cosi anche la seconda frazione. Fine s.t. 0-3. Nel terzo tempo ancora juve protagonista, i bianconeri passano in vantaggio ma il Tonnotto prende campo e prima pareggia, poi trova il gol vittoria. Finale t.t.2-1

sabato 30.10
Juventus club-Fontacalcio 2011 2-2 (2-1 0-1 0-0)
Quarta giornata di campionato per i 2010 premium che affrontano in casa il Fontacalcio. I bianconeri partono forte e si portano sul due a zero (Propato e Golfrè i marcatori), ma sul finire del tempo gli ospiti accorciano le distanze. Finale p.t.2-1. Secondo tempo più equilibrato con varie occasioni per parte , ma è il Fontacalcio che riesce a passare in vantaggio aggiudicandosi la seconda frazione. Finale s.t. 0-1. Nel Terzo tempo , il risultato non si sblocca. Finale t.t. 0-0.

sabato 23.10
Fraore-Juventus club 3-1 (2-0 1-1 5-0)

Terza giornata di campionato per i 2010 premium che affrontano in trasferta il Fraore - Noceto. Partita subito in salita per i bianconeri che per buona parte del primo tempo subiscono il gioco e la velocità dei padroni di casa che segnano due reti 
Fine p.t. 2-0. Nel secondo tempo i ragazzi, guidati questo pomeriggio in panchina dai mr Quaranta , Bonacini e Profico aumentano il ritmo e nonostante il Fraore passi di nuovo in vantaggio una rete di Propato pareggia i conti. Fine s.t.1-1. Nell'ultima frazione di gioco dopo un buon inizio, bianconeri di nuovo in difficoltà , il Fraore accelera e vince facilmente 
Fine t.t.5-0.

sabato 16.10
Juventus club-Colorno 2-1 (0-2 0-1 3-2)
Secondo giornata di campionato per i 2010 premium che affrontano a Fognano i 2009 del Colorno.
Partita difficile, il Colorno domina a larghi tratti il primo tempo che conclude vittorioso per due a zero. Nel secondo tempo i bianconeri aumentano il ritmo ma non basta, il Colorno si aggiudica anche la seconda frazione di gioco vincendo per uno a zero. Finalmente nel terzo tempo i 2010 cambiano marcia e partono forte portandosi sul due a zero (Propato, Ratuis) il Colorno accorcia 2-1, ma nel finale I bianconeri si portano sul tre a uno (D'Onofrio)..gli ospiti tentano una rimonta segnando il gol del 3-2 ma non c'è più tempo..finale terzo tempo 3-2.

sabato 09.10
Borgo San Donnino-Juventus club 6-0

A.S.D. Juventus club Parma - Strada Chiesa di Fognano 6 43126 Parma
tel 0521 647404 - email: info@juventusclubparma.net
Partita IVA 02946260342 - Codice Univoco M5UXCR1

Sito generato con sistema PowerSport